• La Talassemia

    La Talassemia è una grave anemia di origine genetica che si può manifestare quando due genitori sono entrambi microcitemici ossia portatori sani del difetto genetico. Per sopravvivere gli ammalati di talassemia devono sottoporsi in media ogni quindici-venti giorni a trasfusioni di sangue.

    Leggi di più

  • A.V.L.T.

    L’Associazione rodigina ha cambiato il suo nome in “Associazione veneta per la lotta alla talassemia” nel 1983, quando, ormai, con le nuove terapie, moltissimi bambini talassemici erano diventati ragazzi e giovani. Infine, il 5 maggio 1996, l’Assemblea dell’Associazione ha approvato un nuovo Statuto e ha chiesto l’iscrizione al registro regionale veneto delle associazioni di volontariato.

    Leggi di più

Detrazione d’imposta

Dall’agosto 1996, l’Associazione Veneta per la Lotta alla Talassemia è iscritta aln. RO/0077 del registro delle associazioni di volontariato della Regione Veneto.
E’ diventata una ONLUS al momento dell’entrata in vigore del Decreto Legislativo 4 dicembre 1997 n. 460, in base al comma 8 dell’art. 10.
Chi dona all’Associazione una somma, fino ad un massimo di 2.065 euro, può indicarla nella dichiarazione dei redditi per la detrazione d’imposta (attualmente del 19%), ai sensi dell’art. 13 di tale Decreto.
Pertanto, chi verserà i 50 euro a favore della raccolta intitolata “Un salvadanaio per la ricerca scientifica sulla talassemia”, conservi la ricevuta del versamento. E’ il titolo che dà diritto alla detrazione d’imposta. (“EX”, gennaio/febbraio 2005)

Contribuisci con il 5x1000!

Il codice fiscale di A.V.L.T. è 80009850290

Puoi versare il tuo contributo volontario sul c/c postale 11235454 tramite bollettino postale o tramite bonifico bancario utilizzando il codice IBAN IT44Z0760112200000011235454.

Il contributo volontario può essere dedotto nella dichiarazione dei redditi, ai sensi dell'art. 14 della legge 14 maggio 2005 n. 80.

Newsletter

Newsletter